Primavera

Ca del Bric - vini piemontesi - vigne in primavera

In campagna:
Terminata la potatura, la pianta si risveglia e i tralci “piangono “ linfa: è il segno che comincia una nuova stagione per la vite.
Tra i filari cresce il favino ed altre leguminose che, una volta trinciate ed interrate, arricchiranno il terreno di azoto in maniera naturale.
Le vigne assomigliano a giardini in fiore, vanno seguiti con cura e pazienza.
Si proteggono trattando solo con elementi naturali: rame e zolfo.

In cantina:
si preparano e si imbottigliano i vini giovani e si mettono a riposare nel legno i vini superiori.

La ricetta:
fiori di acacia impastellati e fritti, con un buon bicchiere di Pilar Natural.

 

 

Ca del Bric - vini piemontesi - vigne in primavera